Risultati ricerca

51 - 57 (57)
Versione:  Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018  | Ultima modifica: 27.12.2019
 

Domanda:

Per quale motivo dopo aver importato un file DWG/DXF non posso modificare le proprietà formato (spessore penna, colore,...) degli elementi?



Risposta:

L'impossibilità di modifica di questi elementi può dipendere da quattro fattori.

1.Si tratta di macro:

  • Per le macro contenute, gli elementi possono essere comunque modificati da Edita -> Avanzato -> Macro -> Modifica macro(fino alla V2006: Edita -> Avanzato -> Macro -> Modifica parametri rappresentazione) e fare clic sull'elemento desiderato. Ora questo elemento può essere modificato (ad esempio con Modifica proprietà formato). Ulteriori indicazioni sulla modifica delle macro possono essere da noi fornite.
  • Se non si vuole mantenere la macro è anche possibile esploderla: Edita -> Avanzato -> Macro -> Esplodi macroattivare le macro da esplodere e confermare la selezione con il tasto destro del mouse.
  • Per esplodere le macro già in fase di importazione, dopo aver selezionato il file da importare, fare clic sul pulsante Opzioni...e impostare nella scheda "Impostazioni avanzate" (fino ad Allplan 2008 ""Impostazioni trasferimento avanzate")per Elementi da esploderemettendo una spunta su Macro. Confermare la finestra dialogo con OK e aprire il file.


2. Si tratta di gruppi elemento:

  • Un gruppo elementi può essere esploso da Edita -> Costruzioni avanzate -> Esplodi gruppo elementi. Attivare i gruppi elemento,
  • Per esplodere i gruppi elemento già in fase di importazione, dopo aver selezionato il file da importare, fare clic sul pulsante 'Opzioni...' e impostare nella scheda "Impostazioni avanzate" (fino ad Allplan 2008 "Impostazioni trasferimento avanzate") su Collegamenti da esploderemettendo una spunta su Giunzione elementi. Confermare la finestra dialogo con OK e aprire il file.


3. Gli elementi sono su layer bloccati:

  • Per poter modificare questi elementi è necessario rendere modificabili i layer corrispondenti. Aprire la selezione dei layer con Formato -> Seleziona, imposta layer e impostare nella scheda Selezione layer/Visibilitàtutti i layer su "modificabile".


4. Gli elementi hanno la proprietà formato "da Layer":

  • Facendo un clic destro del mouse sull'elemento corrispondente, nel menu contestuale Proprietà formatola selezione degli spessori penna, tipi riga e colore è bloccata.
  • Per modificare le proprietà formato dei layer, selezionare Formato -> Seleziona, imposta layere passare alla scheda 'Definizione formato'. Accertarsi che in Proprietà formato 'da Layer'il punto 'Da layer, rileva lo stile linea oppure la penna, riga, colore assegnati' sia attiva. Attivare il layer su cui si trova l'elemento e modificare le sue proprietà formato.
  • Per rimuovere queste proprietà elemento, selezionare in Modifica -> Modifica proprietà formatoil punto Modifica penna, riga e colore "da Layer"(spessore penna, tipo riga e colore non devono essere spuntati) e attivare gli elementi.
  • Per esplodere la proprietà "da Layer" già in fase di importazione, dopo aver selezionato il file da importare, fare clic sul pulsante 'Opzioni...' e impostare nella scheda "Impostazioni avanzate" (fino ad Allplan 2008 "Impostazioni trasferimento avanzate") su Collegamenti da esploderemettendo una spunta su da Layer. Confermare la finestra dialogo con OK e aprire il file.




Avviso:

Se si hanno ulteriori domande sullo scambio dei dati, consultare la documentazione disponibile nella .Guida in linea. La guida viene avviata con il tasto F1. Selezionare la scheda Indice -> Interfacce.

Download PDF  FAQ_IT_Impossibile_modificare_gli_elementi_dopo_l_im...
Versione:  Allplan 2013 / Allplan 2012 / Allplan 2011 / Allplan 2009  | Ultima modifica: 30.11.2017
 

Domanda:

Come posso effettuare delle prove di stampa da Allplan con diversi tipologie di dati?



Soluzione:

A tal proposito, nella fornitura sono inclusi dei quadri di prova.

Crea un nuovo progetto in cui copiare i quadri di prova.

Apri il ProjectPilot da Allplan -> File -> ProjectPilot / Gestione dati

Imposta il path esterno nella cartella locale del programma Allplan in '..\New\Testplot'.
Fai clic con il tasto destro del mouse su 'Path esterno' e quindi su 'Seleziona path esterno' nel menu contestuale.
Seleziona la cartella '..\New\Testplot' nella directory locale di Allplan e quindi ad esempio: C:\Program Files\Nemetschek\Allplan\New\Testplot.

Sono disponibili le seguenti tavole e quadri:

  • Tavola 1 - Testplot Allplan Testbild / Testplot Allplan Testlayout
  • Tavola 2 - Testplot Retini & Tratteggi / Pattern & Hatchings
  • Tavola 3 - Testplot Allplan Testbild / Testplot Allplan Testlayout
  • Quadro 25 - Riempimenti + Penne / Fillings + Pens
  • Quadro 26 - Retino / Pattern (a partire dalla versione 2006)
  • Quadro 27 - Tratteggi / Hatchings (a partire dalla versione 2006)
  • Quadro 100 - Quadri di test Allplan (a partire dalla versione 2008)


Copia i dati nel progetto desiderato.
A tal proposito, seleziona il quadro desiderato con il tasto destro del mouse e quindi 'Copia in...' nel menu contestuale
Seleziona come riga quella del progetto creato sopra.

Crea eventualmente una tavola in cui inserire i quadri e quindi stamparla sul dispositivo di stampa desiderato.

Avviso:

per eseguire una stampa corretta impostare le seguenti opzioni:

  • Seleziona il "bianco" come colore di sfondo.
  • Disattiva l'opzione "Colore indica penna' in 'Visualizza a video'.
  • Disattiva l'opzione "Campiture stesso documento in secondo piano" in "Stampa tavole" -> scheda "Selezione".
  • La stampa deve essere eseguita solo con i driver Windows.
  • Se si utilizza un plotter HP, attiva nelle impostazioni del tuo plotter l'opzione "Evita problemi di memoria" / "Stampa come bitmap".
  • Per una stampa a colori ottimale con valori RGB, passa alla FAQ Differenze colori driver Windows e driver vettoriali Nemetschek-> e verifica le impostazioni descritte.
    https://connect.allplan.com/it/faqid/0001a106.html



Avviso:

La stampa a colori può variare a causa di diversi fattori quali:

  • dispositivo di stampa utilizzato
  • carta utilizzata
  • tonalità utilizzate
  • tipo di driver utilizzato (driver Windows oppure Nemetschek)

per quanto riguarda:

  • rappresentazione colore
  • luminosità


I risultati di stampa dello stesso dispositivo variano in base al driver Windows utilizzato.
Le diverse impostazioni (come il contrasto e la temperatura colore) hanno effetti anche a video.

Eseguire una comparazione fra il video e la stampante/plotter oppure su diversi dispositivi di stampa è praticamente impossibile. È quindi fondamentale effettuare le prove di stampa sopra descritte.

Download PDF  FAQ_IT_Eseguire_dei_test_di_stampa.pdf
Versione:  Allplan 2015 / Allplan 2014 / Allplan 2013  | Ultima modifica: 17.12.2015
 

Domanda:

Dopo l'installazione di Allplan, il dongle sulla parallela del computer non viene più riconosciuto. Allplan viene avviato come Viewer.
Come posso procedere?



Risposta:

A partire dalla versione 2013, la comunicazione con il dongle è cambiata. In particolare quella dei dongle connessi e gestiti dalle porte parallele (LPT3).

Stabilire il campo I/O dell'interfaccia LPT:

Clic destro sul computer/posto lavoro -> Gestione -> Gestione dispositivi

  • Se disponi di un'interfaccia parallela, seleziona "Porte -> Porta stampante ECP" e quindi la porta corrispondente
  • Se utilizzi un adattatore parallelo (come da esempio SUNIX), seleziona "Multifunctionsadapter" e la porta corrispondente


Proprietà -> Risorse

Annota il primo valore della prima riga sotto impostazioni risorse.

Esempio:

RessourcentypImpostazione
campo I/O0378 – 037F
campo I/O0778 – 077F



In questo esempio, il valore sarebbe 0378.

Apri le impostazioni licenza di Allplan:
Allmenu -> Utility -> Licenza -> Impostazioni licenza

Passa a:
Controllo licenza -> Imposta sequenza ricerca... (oppure variabili d'ambiente...)

Passa al campo "HL_SEARCH=..." e immetti ilvalore I/O seguito da una "p"come, ad esempio,
0378p

Conferma con "OK" e "Applica".


Download PDF  FAQ_IT_Il_dongle_parallelo_non_viene_piu_riconosciut...
Versione:  Allplan 2015 / Allplan 2014 / Allplan 2013 / Allplan 2012 / Allplan 2011 / Allplan 2009  | Ultima modifica: 11.07.2016
 

Domanda:

Come posso spostare il server licenze NemSLock su un nuovo server?



Risposta:

Se in futuro NemSLock 2006 Server deve essere utilizzato su un nuovo server, la licenza di quello precedente deve essere innanzitutto deregistrata. Successivamente Nemetschek Allplan Systems GmbH deve essere informata in modo tale che venga rilasciata la licenza per il nuovo server.

Dopo la deregistrazione, la licenza esistente avrà una validità di 48 ore con lo status Trial e poi non sarà più funzionante.

Avviso:Eseguire il trasferimento licenza sul nuovo server fintantoché quello vecchio è ancora disponibile.

Eseguire i seguenti passaggi:

  • Sul nuovo server:Installare NemSLock 2006 Server con i file di licenza temporanei contenuti nella fornitura.
  • Clients:Chiudere Allplan su tutti i posti di lavoro.
  • Sul vecchio server:Deregistrare le licenze. Aprire NemSLock 2006 Server Console, stoppare il server con il pulsante "Arresta server", passare alle "Moduli" e fare clic su "Trasferisci definitivamente licenza". Selezionare "Avanti" e "Crea". Se su questo server è installato e configurato un programma di e-mail, fare clic su "Invia" e inviare il file .hwchs creato a "register@nemetschek.de". In caso contrario fare clic su "Cerca" e inviare il file .hwchs visualizzato in Explorer all'indirizzo sopra indicato.
    Successivamente è possibile riavviare il server con "Avvia server" e lavorare con le licenze esistenti ancora per 2 giorni.
  • Clients:I clients possono ora continuare a lavorare con il vecchio server licenze.
  • Sul nuovo server:Dopo alcuni minuti si riceve una risposta dal nostro server i cui si viene informati della restituzione delle licenze. A questo punto è possibile procedere alla richiesta di registrazione di tutte le licenze. Per concludere, caricare le licenze.
  • Clients:Ora è possibile passare al nuovo server su ogni singolo clients dalla gestione licenze (Start -> Program Files -> Nemetschek -> Nemetschek Softlock 2006 -> Gestione licenze).




Suggerimento:

Per rilevare gli utenti già creati sul nuovo server, salvare il file Users.mcf contenuti nella cartella del programma NemSLock 2006 Server e copiarlo nell'installazione del nuovo server. Prima di eseguire la copia, arrestare il servizio di Windows "NemSLock Server 2006", copiare il file nella cartella del programma e riavviare il servizio.

Download PDF  FAQ_IT_Deregistrare_NemSLock_Server_e_trasferirlo_su...
Versione:  Allplan 2016  | Ultima modifica: 30.11.2017
 

Domanda:

Come posso "automatizzare" l'installazione di Allplan?


Risposta:

L'installazione di Allplan 2016 può essere eseguita in Silent Mode. Questa modalità esegue l'installazione in modo completamente automatico senza richiedere alcuna immissione da parte dell'utente. Questa procedura d'installazione è consigliata se i posti lavoro Allplan 2016 devono essere installati in rete con le stesse impostazioni.

Per poter installare in Silent Mode devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:

  • La concessione licenza dei clients avviene mediante un License Server.
  • Il License Server è stato installato.
  • La licenza del License Server è stata attivata.

Ulteriori informazioni sul License Server si trovano anche qui: https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618084450.html

Ulteriori suggerimenti e avvisi:

  • Un package d'installazione di Allplan dovrebbe essere decompresso (ad esempio mediante 7-Zip ) in una cartella accessibile senza limiti da tutti i clients su cui deve essere installato.
  • Avvia il prompt dei comandi per eseguire il setup del programma sempre come amministratore locale (menu contestuale > "Esegui come amministratore")
  • I componenti Microsoft richiesti da Allplan come, ad esempio, Microsoft.NET Framework oppure Microsoft Report Viewer vengono all'occorrenza installati senza alcun dialogo di conferma (modalità Silent).




L'installazione in Silent Mode avviene in tre steps:

Crea il file di protocollo per l'installazione in Silent Mode

Nel primo step viene eseguita l'installazione modello di un tipico posto lavoro Allplan 2016 con l'opzione /r. Le immissioni effettuate durante questa installazione vengono automaticamente protocollate nel file setup.iss che successivamente verrà impiegato per le installazioni degli altri posti lavoro.

Esegui l'installazione in Silent Mode

Nel secondo step vengono installati tutti gli altri posti di lavoro Allplan 2016 con l'opzione /s che utilizza il modello d'installazione contenuto nel file di protocollo setup.iss.

Verifica se l'installazione in Silent Mode è avvenuta con successo

Nel terzo step si dovrebbe aprire il file setup.log generato automaticamente e verificare se l'installazione in Silent Mode è avvenuta correttamente.

Avviso: di norma l'installazione in Silent Mode avviene su tutti i posti di lavoro con un file setup.iss identico. In una certa misura è inoltre possibile editare il file setup.iss e adeguare determinati paths. Ulteriori informazioni sono contenute in Adeguamento del file setup.iss

Allplan può essere installato con la modalità "Silent" descritta di seguito.


1. Installazione modello:
Innanzitutto viene creato un file di registrazione con l'ausilio di una "installazione modello".
Le impostazioni per la licenza vengono protocollate nel file %AppData%\Nemetschek\Lic3.ini.
Avvia questa installazione dal prompt dei comandi con l'opzione "/r" (record):

Avvia il setup di <Product> come amministratore dal prompt dei comandi eseguendo la seguente immissione:
setup.exe /r

Il setup viene avviato normalmente con le indicazioni e le immissioni desiderate.

Nella configurazione licenza seleziona l&apos;opzione Utilizza licenza attiva.

L&apos;installazione viene protocollata nel file di registrazione setup.iss.

È possibile influire anche sulla cartella e il nome del file di registrazione:

setup.exe /r /f1<nome cartella>:\Setup.iss
come, ad esempio,
setup.exe /r /f1c:\Setup.iss
In questo caso il file viene salvato direttamente in C:\.

Attenzione:
Fra "f1" e la cartella non ci devo essere spazi vuoti!

Copia il file %AppData%\Nemetschek\Lic3.inisu ogni computer client nella cartella "%AppData%\Nemetschek".
Se non hai ancora lavorato con Allplan sul computer client, nella cartella "%AppData%" deve essere innanzitutto creata la cartella Nemetschek. (ad esempio: C:\Utenti\Nome utente\Appdata\Roaming\Nemetschek)

2. Installazione Silent:

Accertati che nella cartella %AppData%\Nemetschek\ sia presente il file Lic3.ini e che si possa accedere al file setup.iss.

La procedura d&apos;installazione viene registrata nel file setup.log nella stessa cartella in cui è presente il file setup.iss. Con l&apos;opzione /f2 è possibile indicare un&apos;altra cartella e un altro nome file per il setup.log.

L&apos;installazione Silent sul computer client viene eseguita con la seguente immissione:

setup.exe /s /f1<nome cartella>:\Setup.iss/f2<nome cartella>:\Setup.log

Esempio
setup.exe /s /f1c:\Setup.iss/f2c:\Setup.log
In questo caso il file viene salvato direttamente in C:\.

Apri il file setup.log e verifica se l&apos;installazione è avvenuta con successo. Se la procedura d&apos;installazione è avvenuta con successo, nella sezione [ResponseResult] viene restituito il valore ResultCode=0.


Avviso:

se disponi di più licenze oppure License Server, passa al computer client, apri "Allmenu - Utility - Impostazioni licenza" e seleziona la licenza desiderata.

Informazioni dettagliate sull&apos;installazione Silent sono contenute nell&apos;help online (tasto F1) del setup.
Apri l&apos;help (tasto F1) passa alla scheda "Contenuto" -> "Eseguire installazione -> Installazione in Silent Mode"

Oppure nell&apos;help dell&apos;impostazione licenza
Allmenu -> Utility -> Impostazione licenza
Apri l&apos;help (tasto F1), vai alla scheda "Contenuto" -> "Validare licenza Allplan mediante un License Server" -> "Installazione in Silent Mode".


Considera che non possiamo fornire supporto individuale su questa procedura.

Download PDF  FAQ_IT_Installazione_Silent_a_partire_da_Allplan_201...
Versione:  Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016  | Ultima modifica: 23.09.2019
 

Domanda:

Ho acquistato una nuova licenza e ho ricevuto un Product Key per Allplan 2016/2017. Nel mio ufficio, tuttavia, si utilizza ancora una vecchia versione di Allplan con un NemSLock Server. Come posso installare Allplan 2015 oppure una versione precedente con la nuova licenza? Come posso attivare la licenza su NemSLock Server?


Risposta:

A partire dalla versione Allplan 2016 è disponibile un nuovo sistema di protezione. Da allora la concessione licenza di Allplan è basata sul CodeMeter di Wibu Systems AG. La concessione licenza via NemSLock Server non è più disponibile per Allplan 2016/2017. Per poter attivare la tua licenza ora ricevi un Product Key via email.

La tua nuova licenza non può pertanto essere utilizzata per le versioni precedenti di Allplan (non è compatibile).

Se desideri installare Allplan 2015 oppure versioni precedenti, installa innanzitutto la versione che desideri mediante una licenza Trial.

Download Allplan:
Assicurati di installare l'ultima versione disponibile della versione Allplan di cui ha bisogno.
Il download della versione corrente di Allplan può avvenire sia da Allplan Connect che dal server FTP.
Download da Allplan Connect:
https://connect.allplan.com/it/support/downloads.html

Download da server FTP:
Copia il link direttamente nella riga degli indirizzi di Windows Explorer e premi il tasto INVIO.
ftp://nemhotline:ha37jvg8f@ftp.nemetschek.de
Viene aperta la cartella del nostro server FTP.

Apri la cartella /download/Allplan/2015/CD (le versioni più vecchie sono nelle cartelle corrispondenti), evidenzia il file corretto e procedi con "Modifica -> Copia" (CTRL+C).
Passa ora alla cartella del tuo computer e seleziona "Modifica -> Incolla" (CTRL+V).
Decomprimi il file ZIP, evidenzia il file EXE, fai un clic destro del mouse e seleziona "Esegui come amministratore".
Se possibile disattiva la scansione antivirus in tempo reale durante l'installazione.


1. Installa Allplan con la licenza Trial
Esegui l'installazione di Allplan. Non appena appare la finestra dialogo "Selezione informazioni licenza", seleziona l'opzione "Licenza Trial con validità temporanea" e quindi una licenza "Architettura" oppure "Ingegneria".

Attenzione: se nel tuo ufficio è stato configurato un workgroup-manager, seleziona la licenza mediante l'opzione "Altra licenza Trial" -> Avanti. Seleziona la cartella "Italia" -> "Workgroup" e quindi la licenza che desideri. Porta a termine l'installazione. Verifica di aver indicato le cartelle corrette.


2. Richiedi una licenza registrata per questo nuovo posto lavoro dal NemSLock Server

Se fino ad ora non hai ancora utilizzato un License Server, installa innanzitutto il License Server con una licenza Trial idonea al NemSLock Server

Installazione del NemSLock Server

  • Avvia il setup NemSLock Server. Il setup corrente è disponibile sul nostro sito FTP:

ftp://nemhotline:ha37jvg8f@ftp.nemetschek.de/download/Allplan/Lizenzserver/2014/allplan2014-nemslock-lizenz.zip

  • Se necessario la licenza Trial si trova sul nostro server FTP:

ftp://nemhotline:ha37jvg8f@ftp.nemetschek.de/download/Allplan/Lizenzserver/Allplan 2015 Nemslock Server Trial.nslsrv

  • Seleziona il file licenza Trial per il NemSLock Server. Questa ha una validità di 30 giorni ma solo per un posto di lavoro. Per disporre di tutti i posti lavoro devi caricare le licenze registrate (vedi sotto).
  • Seleziona l'installazione completa.
  • Se al termine del setup il servizio non viene avviato automaticamente, avvia il servizio NemSLock Server 2006 dal "Pannello di controllo" -> "Gestione" -> "Servizi"



Registrazione licenze

  • Apri NemSLock 2006 Server Consolefacendo clic sull'icona corrispondente sul desktop oppure da "Start -> Tutti i programmi -> NemSLock 2006 Server -> Console NemSLock 2006 Server".
  • Passa alla barra di sinistra e seleziona Moduli.
  • Seleziona innanzitutto un posto lavoro esistente.
  • Fai clic sul pulsante Richiesta registrazione (register.txt).
  • Fai clic su Modifica.
  • Compila tutti i campi contraddistinti con un *. Presta particolare attenzione alla corretta indicazione dell'indirizzo email poiché la licenza registrata verrà inviata a questo indirizzo e non a quello del mittente della richiesta di registrazione. Completa l'immissione facendo clic su OK.
  • Fai clic su Crea file registrazione. Ora si apre Windows Explorer e viene mostrato il file register.txt.
    Se hai chiuso la finestra, il file si trova nella cartella del programma NemSLock Server. Se il programma è stato installato nella cartella predefinita, il suo path è:
    C:\Program Files (x86)\Nemetschek\NemSLock Server 2006\Programs\License
  • Apri il nuovo file register.txt con un editor di testo.

Nella riga @23@posto lavoro:c'è la voce del tuo posto lavoro. Ora cambia questa voce e registra al suo posto il nuovo numero posto lavoro. Se, ad esempio, hai acquistato il posto lavoro 08, cambia la voce in @23@posto lavoro: 08. Salva il file.

  • Ora puoi utilizzare tutte le possibilità offerte da Windows Explorer per copiare il file di registrazione in rete oppure su una USB-Stick, spostarlo su un computer che ha una connessione Internet e quindi inviarlo da qui via e-mail.
  • Invia la richiesta di registrazione via e-mail al seguente indirizzo: register@nemetschek.de
  • Riceverai tempestivamente la licenza registrata per il nuovo posto lavoro.



Caricamento delle licenze
Chiudi Allplan su tutti i posti di lavoro.

  • Apri la NemSLock 2006 Server Console.
  • Fai clic su Arresta servernella barra di sinistra.
  • Passa a Modulifacendo clic sulla barra di sinistra.
  • Fai clic su Cercae seleziona il file di licenza registrato.
  • Ora fai clic su Carica file licenza.
  • Successivamente potrai riavviare il server con Avvia server.



Avviso:

se hai acquistato più licenze nuove, devi creare e inviare una nuova richiesta di registrazione per ogni posto di lavoro (come descritto sopra). Per concludere dovrai caricare ogni files licenza registrato che ti è stato fornito.

Download PDF  FAQ_IT_Installazione_di_una_versione_precedente_ad_A...
Versione:  Allplan 2017  | Ultima modifica: 08.05.2019
 

Domanda:

Come mi devo comportare con le licenze durante l'upgrade di Allplan 2014/2015/2016 ad Allplan 2017?



Risposta:

A partire dalla versione Allplan 2016 è disponibile un nuovo sistema di protezione. Da allora la concessione licenza di Allplan è basata sul CodeMeter di Wibu Systems AG. Anche la versione Allplan 2017 utilizza questo sistema di protezione.




1. Upgrade postazioni stand-alone

1a. Posto lavoro singolo - Upgrade di Allplan 2016
La tua licenza Allplan 2017 viene aggiornata automaticamente. Avvia il setup e procedi all'installazione come upgrade seguendo le istruzioni fornite dai dialoghi. Durante la selezione della configurazione licenza seleziona l'opzione Utilizza licenza attiva.
Segui le indicazioni fornite dal setup fino al termine dell'installazione.

Avviso: le licenze vengono aggiornate automaticamente solo durante un upgrade. Se desideri installare Allplan 2017 su un nuovo computer, consulta le istruzioni riportate di seguito. https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618131629.html

Come al solito il tuo Product Key è disponibile nel portale servizi Allplan Connect http://connect.allplan.com/license

1b. Posto lavoro singolo - Upgrade di Allplan 2014 / 2015
Avvia il setup e procedi all'installazione come upgrade seguendo le istruzioni fornite dai dialoghi. Durante la selezione della configurazione licenza seleziona l'opzione "Attivazione licenza". Ora immetti il tuo Product Key (codice a 26 cifre) e fai clic su "Attiva licenza". Eseguendo l'attivazione la licenza viene collegata al tuo computer. Segui le indicazioni fornite dal setup fino al termine dell'installazione.
Qui sono disponibili informazioni dettagliate in proposito:
https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618130717.html





2. Upgrade di posti lavoro License Server

2a. Posti lavoro License Server - Upgrade di Allplan 2016
Aggiorna innanzitutto le tue licenze sul License Server e solo dopo esegui l'upgrade sui computer client.

A tal proposito verifica quale versione di License Server hai installato. A partire dalla versione License Server 2016-1-4 le informazioni dettagliate sulla versione (Build-ID) vengono mostrate direttamente nel programma License Settings(in basso a sinistra). Qui deve essere visualizzata almeno il numero versione 1.614.x.x. Se non è visualizzato alcun Build ID questo significa che stai ancora utilizzando un vecchio License Server. In questo caso, aggiorna innanzitutto il tuo License Server. A tal proposito scarica il software del License Server dal portale di servizi Allplan Connect.

Istruzioni dettagliate sono contenute qui:
https://connect.allplan.com/it/faqid/20160527114300.html

Dopo l'aggiornamento della licenza puoi procedere con l'installazione come upgrade sui computer client. Avvia il setup e procedi all'installazione come upgrade seguendo le istruzioni fornite dai dialoghi. Le licenze del License Server che sono presenti nella rete vengono riconosciute automaticamente. Durante la selezione della configurazione licenza seleziona l'opzione Utilizza licenza attiva. Segui le indicazioni fornite dal setup fino al termine dell'installazione.

Avviso: le licenze possono essere aggiornate solo su un License Server esistente. Se durante il passaggio ad Allplan 2017 desideri anche spostare il tuo License Server su un nuovo server, consulta le istruzioni riportate di seguito.
https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618134224.html
Come al solito il tuo Product Key è disponibile nel portale servizi Allplan Connect http://connect.allplan.com/license

2b. Posti lavoro License Server - Upgrade di Allplan 2014 / 2015

Installa innanzitutto il License Server e solo dopo esegui l'upgrade sui computer Client.
Qui è disponibile una descrizione dettagliata:
https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618084450.html


Download licenza da Allplan Connect

La tua licenza Allplan BCMnonché gli altri codici di attivazione Allplansono contenuti nel portale di servizio Allplan Connect. Come ulteriore servizioqui sono disponibili anche le tue vecchie licenze hardlock stand-alone, le vecchie licenze NemSLock provvisorie nonché i Product Keys per la nuova protezione software. A tal proposito fai clic su
Profilo > Gestione licenze.
Questa funzione può essere utilizzata esclusivamente come amministratore.

Download PDF  FAQ_IT_Licenze_per_l_upgrade_ad_Allplan_2017.pdf ...
51 - 57 (57)
https://campus.allplan.com/ utilizza cookies  -  Maggiori informazioni

Accetta