riscontri demo 2012

Tags:

Ho installato la demo 2012

dalla 2009 ci sono molte correzione e miglioramenti, il lavoro c'è stato indubbiamente. Ma ... sempre il ma ... il ma necessario ... per migliorare ancora...

Mi sono precipitato sulle smartparts che dovrebbero essere la contro risposta alle famigerate famiglie di Revit, ma nella guida le informazioni sono un pò spartane e mettermi a programmare per disegnare sinceramente ... beh preferisco mettermi a rhino con grasshopper ... speriamo che sia messo a disposizione qualche manuale o videotutorials per descriverne le procedure ed i workflow che possono derivarne.

Sempre leggendo la guida sembra che sia ancora assente la possibilità di creare terreni da curve di livello.

Altro punto molto negativo a mio umile e personale parere : non capisco perché I giardini ed il territorio necessitano di due moduli esterni opzionali, veramente gli architetti e gli ingegneri progettano senza avere coscienza del luogo in cui intervengono e badano cosi poco alla vegetazione

Quanto detto può essere inoltrato al tavolo dei svillupatori

Cordialmente

1 - 3 (3)
  • 1

Gli SmartParts non sono semplici oggetti, ma funzioni vere e proprie. Allego a questo post un'immagine che rappresenta alcune di queste funzioni che al momento lei non potrà scaricare visto il suo profilo di cliente privo di contratto di aggiornamento e assistenza.
In futuro ci saranno ulteriori pubblicazioni di SmartParts (oltre a quello presente nella normale installazione di Allplan), anche perchè non si pretende certamente che il cliente si cimenti nella programmazione.
Comunque, la guida in linea di Allplan verrà aggiornata e integrata con informazioni utili nel caso ci fossero utenti che volessero spingersi ad un livello superiore di creazione degli SmartParts. Tali informazioni saranno in lingua inglese per uniformarsi ai linguaggi standard di programmazione. Stiamo anche preparando uno "step by step".

Per quanto invece concerne la creazione di un modello digitale del terreno da curve di livello (linee 3D), questa possibilità è presente in Allplan da ormai molte versioni. La funzione specifica è presente nel modulo "Territorio" --> "Modello digitale del terreno" e si chiama "Elementi 3D in MDT". Tenga presente che il modulo "Territorio" non è presente nella versione trial del software.

Infine, i moduli a cui si riferisce (Progettazione parchi e giardini, lottizzazioni e progettazione urbanistica), sono appunto moduli opzionali. Viene quindi lasciato al cliente la possibilità di aggiungerli alla configurazione delle singole versioni di Allplan.

Allegati (1)

SMT.jpg
L'estensione dell'allegato è errata!
Type: image/pjpeg
232 scaricato
Size: 97,22 KiB

Buon lavoro a tutti

Grazie per i rapidi commenti max ma tengo a precisare che le mie considerazioni erano proposte per future modifiche

Ogni tanto mi è capitato di avere bisogno sia del modulo territorio che quello paesaggio, o almeno credo dato che non so di preciso come possono aiutarmi a svolgere determinate operazioni pero avrei gradito potere valutare le potenzialità delle loro funzione aggiuntive. Nel mio precedente commento criticavo ironicamente più il mercato stesso, egli richiede molto di rado ai tecnici dell'edilizia di rapportarsi al territorio su cui intervengono e quindi sono fase di studio molto sorvolati, la nemetschek si è solo adeguato al mercato, per cui questi moduli siano opzionali. Credo che nella versione Architettura plus dovrebbero essere comunque integrati dato che soluzioni software concorrente offrono le stesse funzionalità.

Per quanto riguarda gli Smartparts, li ho difatti paragonati alle famiglie di Revit, sottolineo che il concetto di famiglie è proprio quello che caratterizza Revit, integrare gli SmartParts a Allplan è una mossa molto significativa, però doveva essere accompagnata della degna documentazione per poterli utilizzare a pieno da subito

Mi è venuta un idea perché non fornire all'installazione di Allplan un progetto in cui tutte i moduli della piattaforma sono utilizzabili solo che non puoi salvare/esportare cosi da permettere a noi utente di esplorare il software a pieno.

So che queste critiche possono farci percepire come clienti eternamente insoddisfatti, ma in realtà questi pareri nascono semplicemente dal fatto che desideriamo fortemente che il nostro software partner non sia secondo a nessuno.

Cordiali saluti

1 - 3 (3)
  • 1

https://campus.allplan.com/ utilizza cookies  -  Maggiori informazioni

Accetta